Document Type:
Book
Author/editor:
Luciana Borghi Cedrini, a cura di A. Giraudo, W. Meliga e G. Noto. Prefazione di M. Pfister
 
Standard: [Borghi Cedrini, Luciana] [Giraudo, Andrea] [Meliga, Walter] [Noto, Giuseppe] [Pfister, Max]
Title:
Ai confini della lingua d'oc (Nord-Est occitano e lingua valdese)
Date of Publication:
2017
Place of Publication:
Modena

Standard : [Modena]

Publisher/Printer name:
STEM Mucchi Editore

Standard: [STEM Mucchi ]

ISBN/ISSN:
978-88-7000-712-1
Pages:
271
Subjects:
Beda - Paris - Bibliothèque Nationale - ms. fr. 1747
Occitan language - Waldenses - Middle Ages
Waldensian Bestiary
Waldensian manuscripts - Cambridge - University Library - Ms Dd XV 29

Table of contents:

Indice

Prefazione di M. Pfister (pp. 9-10)

I. Studi sul ms. Paris, BnF, fr. 1747 :(pp,15-132)

1.1.Per un inventario linguistico del manoscritto fr. 1747 della Biblioteca Nazionale di Parigi (1984).

1.2. Annotazioni lessicali sul cosiddetto "Beda" (ms. fr. 1747 B. N. di Parigi) a margine delle Lexikalische Untersuchungen zu Girart de Roussillon di M. Pfister (1976).

1.3. Appunti per la localizzazione linguistica di un testo letterario medievale: la cosiddetta "Traduzione di Beda" in lingua d'oc (1978).

II: Studi sulla lingua valdese :(pp. 133-267)

2.1. Appunti per la lettura di un Bestiario medievale. Il Bestiario valdese (1976-1977).

2.2. La lingua dei manoscritti valdesi e gli attuali dialetti delle Valli (1980).

2.3. Ancora sulla "questione della lingua valdese" : osservazioni sulle grafie dei manoscritti valdesi (1988).

2.4. L'antica lingua valdese (2009).

Indice linguistico

Summary/Notes:

 Segnalazione: Bollettino Storico-Bibliografico Subalpino 115 (2017) fasc. 2, pp. 509-510 (Franco Quaccia)