Gattung:
Sammelband
Autor/Herausgeber:
a cura di Renata Ciaccio e Alfonso Tortora
 
Normierte Form: Ciaccio, Renata [Renata Ciaccio] Tortora, Alfonso [Alfonso Tortora]
Titel:
Valdismo Mediterraneo. Tra centro e periferia: sulla storia moderna dei Valdesi di Calabria

Normierte Form:

Erscheinungsjahr:
2013
Erscheinungsort:
Nocera Inferiore-Salerno

Normierte Form Nocera Inferiore

Verlag/Drucker:
ViVa Liber edizioni

Normierte Form: Viva Liber Edizioni

ISBN/ISSN:
978-88-97126-11-9
Seiten:
346
Schlagwörter:
Waldenser - Kalabrien - Kongresse - 2011

Inhaltsverzeichnis:

Prima parte: Dal Piemonte alla Calabria (pp. 13-124)

Seconda parte: Il Mezzogiorno d'Italia : un territorio polimorfico (pp. 125-226

Terza parte: I valdesi italiani come problema storico e storiografico

Zusammenfassung/Kommentar:

Collana: La memoria ;  3

Atti del convegno "3° Convegno Internazionale sul Valdismo Mediterraneo", Cosenza-Arcavacata 25-26 novembre 2011

Recensioni: Riforma 22 (febbraio 2014) n. 5. p. 7 [Carlo Papini]; Ricerche Teologiche, 24 (2013) n 2 , pp. 507-510 [ don Paolo prof. Fontana];

Beitrag des Sammelbandes:
- "Forastierj" : Ebrei e occitani a Paola e nel territorio del Tirreno calabrese fra il XV e il XVI secolo
- I valdesi di Calabria e la feudalità : resistenza, coesistenza, fusione
- I valdesi di Calabria nella storiografia valdese seicentesca : Un analisi dal punto di vista della «critica delle formi»
- In margine ai Valdesi di Calabria : Nota bibliografica per un dibattito storiografico.
- Introduzione
- L'eco delle stragi calabresi nella pubblicistica di area anglosassone (1563-1658)
- La porosità dei confini sociali : Il caso dei valdesi delle valli piemontesi
- Osservazioni conclusive
- Riflessioni sulle vicende storiche die Valdesi/Occitani nel Mezzogiorno d'Italia leggnedo "Il S. Officio dell'Inquisizione in Napoli" di Luigi Amabile
- Sulla storia moderna dei Valdesi del Piemonte
- Un convento dei domenicani per la restaurazione cattolica a Guardia Piemontese
- Un inquisitore e i valdesi di Calabria : Il frate Valerio Malvicini