Gattung:
Sammelband
Autor/Herausgeber:
Luca Al Sabbagh, Daniele Santarelli, Herman H. Schwedt, Domizia Weber
 
Normierte Form: Al Sabbagh, Luca [Luca Al Sabbagh] Santarelli, Daniele [Daniele Santarelli]
Titel:
I giudici della fede : l'Inquisizione romana e i suoi tribunali in età moderna

Normierte Form:

Reihe:
Studi storici, filologici e letterari
Erscheinungsjahr:
2017
Erscheinungsort:
Firenze

Normierte Form Firenze [Florence][Florenz]

Verlag/Drucker:
Clori

Normierte Form: Clori

ISBN/ISSN:
9788894241648
Seiten:
146 p.
Format:
22 cm
URL:
http://edizioniclori.wdfiles.com/local--files/collane/Giudici_della_fede.pdf
Schlagwörter:
Inquisition - Italien - 1500-1800 - Aufsätze

Inhaltsverzeichnis:

Prefazione di H. H. Schwedt 5 L’Inquisizione romana: un profilo storico di D. Santarelli 11 La Congregazione del Sant’Uffizio: organi e funzioni 25 L’Inquisizione romana e i suoi tribunali locali: cronotassi degli Inquisitori 33 Adria-Rovigo 35 Alessandria 37 Ancona 39 Aquileia e Concordia (Udine) 41 Asti 45 Avignone 47 Belluno 49 Bergamo 51 Bologna 55 Brescia 57 Capodistria 59 Casale Monferrato 61 Ceneda 63 Como 65 Crema 67 Cremona 69 Faenza 71 Fermo 73 Ferrara 75 Firenze 77 Genova 79 Gubbio 81 Malta 83 Mantova 87 Milano 89 Modena 91 Mondovì 93 Novara 95 Padova 97 Parma 99 Pavia 103 Perugia 105 Piacenza 107 Pisa 109 Reggio Emilia 111 Rimini 113 Saluzzo 115 Siena 117 Spoleto 121 Torino 123 Tortona 125 Treviso 127 Venezia 129 Vercelli 131 Verona 133 Vicenza 135 Zara 137 Fonti e bibliografia 139 Inquisizione romana e Congregazione del Sant’Uffizio. Storia e storiografia 139 Inquisizione romana, tribunali locali e giudici della fede 143

Zusammenfassung/Kommentar:

L’Inquisizione romana o Sant’Uffizio dell’Inquisizione fu la rete di tribunali che a partire dalla riorganizzazione decretata con la bolla “Licet ab initio” (21 luglio 1542) di Paolo III si occupò della repressione delle eresie e del controllo dell’ortodossia con competenza, principalmente, sui territori degli Stati dell’Italia centro-settentrionale. In questo volume, corredato da una prefazione di Herman H. Schwedt e da una introduzione storica di Daniele Santarelli, si forniscono le cronotassi degli Inquisitori delle sedi locali dell’Inquisizione romana in età moderna (a partire dal 1500 ca., mentre l’età napoleonica costituisce il “terminus ad quem”). L’intento è di offrire al pubblico uno strumento agile e di facile consultazione, che si affianchi alle schede già presenti online nel “Dizionario di eretici, dissidenti e inquisitori nel mondo mediterraneo”, ospitato sul sito internet Ereticopedia (http://www.ereticopedia.org). Questo strumento si presta ad un duplice uso: se consultato in forma digitale e online, si integra con le pagine del sito Ereticopedia, che di fatto fungono da sua “espansione”, in continuo sviluppo ed aggiornamento, peraltro; se consultato in forma cartacea, svolge la funzione di pratico repertorio ad uso di studiosi ed appassionati, che, pur offline, possono comunque “navigare” tra le sedi inquisitoriali alla ricerca di preziose informazioni storiche.